News

null A tutte le emittenti radiofoniche e televisive locali interessate alla trasmissione dei MAG 2014 nelle consultazioni elettorali per l'elezione dei membri del Parlamento Europeo spettanti all'Italia e per le consultazioni amministrative fissate per il giorno 25 maggio 2014, aventi sede legale nel territorio della Regione Puglia.

09/05/2014
Par Condicio

A tutte le emittenti radiofoniche e televisive locali interessate alla trasmissione dei MAG 2014 nelle consultazioni elettorali per l'elezione dei membri del Parlamento Europeo spettanti all'Italia e per le consultazioni amministrative fissate per il giorno 25 maggio 2014, aventi sede legale nel territorio della Regione Puglia.

Premesso che il Corecom Puglia ha avviato gli adempimenti dovuti per legge, in ossequio a quanto disposto dalla L.28/00 ; il DM con il quale vengono stanziate le somme, destinate al rimborso dei messaggi autogestiti gratuiti – anno 2014- , messe annualmente a disposizione delle Regioni, è in fase di predisposizione e che non si conosce la somma che sarà destinata alla Regione Puglia; Ritenuto di stabilire, giusta delibera CORECOM n. 5 dell’11 maggio 2014 , che il 40% delle risorse dell’eventuale stanziamento che sarà destinato alla Regione Puglia dal DM, per l’anno 2014, sarà attribuito alle consultazioni elettorali per l’elezione dei membri del Parlamento Europeo spettanti all’Italia e il 60% alle consultazioni amministrative di maggio e giugno 2014 - elezioni del Sindaco e dei consigli comunali per i comuni con più di 15.000 abitanti, giusta elenchi pubblicati dagli Uffici territoriali di governo delle sei province pugliesi: Bari- Corato - Putignano - Rutigliano-Francavilla Fontana- Ostuni- Foggia- Lucera- Orta Nova- San Severo-Copertino -; Considerata la volontà del Comitato di attribuire i Messaggi Autogestiti Gratuiti alle liste e coalizioni presenti nelle competizioni elettorali fissate per il 25 maggio 2014; Nella seduta odierna, con atto n. 8, il Comitato ha deliberato di autorizzare le emittenti radiofoniche e televisive locali aventi sede legale nel territorio della Regione Puglia; di subordinare l’approvazione di dettagliato riparto per le consultazioni elettorali dell’anno 2014 alla firma e alla pubblicazione del D.M. emanato dal Ministro dello Sviluppo economico di concerto con il Ministro dell’Economia,con il quale viene stanziata, per la Regione Puglia, la somma per il rimborso dei MAG 2014, distinta per emittenti radio e tv; di subordinare il successivo rimborso , per le consultazioni elettorali per l’elezione dei membri del Parlamento Europeo spettanti all’Italia e per le consultazioni amministrative di maggio e giugno 2014 - elezioni del Sindaco e dei consigli comunali per i comuni con più di 15.000 abitanti, giusta elenchi pubblicati dagli Uffici territoriali di governo delle sei province pugliesi: Bari- Corato - Putignano - Rutigliano-Francavilla Fontana- Ostuni- Foggia- Lucera- Orta Nova- San Severo-Copertino - alla firma e alla pubblicazione del D.M. relativo alle risorse destinate alla Regione Puglia, nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, in difetto del quale non si procederà al rimborso dei MAG dell’anno 2014.(em) Il Presidente Felice Blasi