News

null Come raccontiamo il mondo delle donne?", sabato 26 gennaio 2019 corso di formazione promosso da Corecom Puglia e Ordine dei Giornalisti

26/01/2019
Eventi

Come raccontiamo il mondo delle donne?", sabato 26 gennaio 2019 corso di formazione promosso da Corecom Puglia e Ordine dei Giornalisti

Perché è ancora così complesso raccontare la violenza degli uomini contro le donne con le parole “giuste”? La spettacolarizzazione della violenza contro le donne aiuta davvero a comprendere meglio le vicende? Perché si continuano a proporre narrazioni stereotipate, quasi in automatico, che non tengono in considerazione la libertà delle donne?
Sono questi alcuni degli interrogativi sui quali farà il punto il Corso di Formazione dal titolo “Come raccontiamo il mondo delle donne? Media, editoria e ricerca a confronto”, organizzato dal Corecom Puglia in collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti, in calendario sabato 26 gennaio presso la sede dell’Ordine, in strada Palazzo di Città 5 a Bari.
Un autentico Forum per analizzare il “modus” con cui i media e i giornalisti pugliesi si approcciano al racconto della violenza di genere. La giornata di studio (dalle ore 9 alle ore 16,30) che darà diritto a 7 crediti formativi, è strutturata in tre sessioni di lavoro.
Al primo panel (ore 9,30 – 11,30) interverranno: Giusi Fasano (Corriere della Sera); Silvia Garambois (Giulia Giornaliste); Maria Novella De Luca (la Repubblica); Flavia Perina (Linkiesta); Livia Ravera (scrittrice); Romana Recchia Luciani (delegata Politiche di Genere Uniba). Moderatrice: Maddalena Tulanti (Corriere del Mezzogiorno/Corriere della Sera)
Nel secondo panel (ore 11,30-13,30), con gli uomini chiamati a confrontarsi sul tema, interverranno: Stefano Ciccone (Maschile Plurale); Piergiorgio Giacovazzo (Tg2 Rai, componente CPO Rai); Bruno Mastroianni (blogger e scrittore); Gianni Tanzariello (editore di Canale 7). Moderatrice: Enrica Simonetti (La Gazzetta del Mezzogiorno), con un contributo di Elisa Giomi (Universita’ Roma Tre).
Al terzo ed ultimo panel (14.30–16.30), che farà il punto sul tema della “invisibilità” delle donne, interverranno: Antonella Baccaro (La 27esima Ora/Corriere della Sera); Giulia Blasi (giornalista, scrittrice); Donatella Caione (Matilda Editrice); Simona Cleopazzo (curatrice del progetto editoriale “Collettiva”); Letizia Carrera (docente di Sociologia generale Uniba); Monica Pietrangeli (commissione Pari Opportunità UsigRai); Attilio Romita (caporedattore TgRai Puglia). Moderatore il giornalista Pierpaolo Lala.
Gli interventi saranno preceduti dall’esposizione dei risultati di due specifiche ricerche commissionate dal Corecom Puglia all’Università di Lecce sul tema “La violenza di genere nella rappresentazione dei media pugliesi”, curata dalla prof.ssa Valentina Cremonesini (Dipartimento Studi sull’Uomo, Unisalento); e all’Università di Bari “Il racconto della trasformazione della Puglia nello sguardo dei Tg Rai”, curata dalla prof.ssa Patrizia Calefato (Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi Uniba).
Per la circostanza saranno esposte in pubblico per la prima volta le tavole realizzate da Grazia Rongo, giornalista e volto del tg di Telenorba, su GREIS, il personaggio a fumetti da lei creato per​ raccontare la difficile vita delle donne nel quotidiano. Una pagina che conta già migliaia di followers in rete.

Programma  della giornata

FOTO EVENTO

RASSEGNA STAMPA ON LINE

NewsPam

Dol's Magazine

RASSEGNA VIDEO

TRM Network